Pubblicato da: Doryn | 12 gennaio 2009

AAA vendesi inquinamento

Questa è una campagna che mi tocca particolarmente. Una delle cose più mi infastidiscono è camminare su distese di rifiuti generati dalla pigrizia di persone che trovano troppo faticoso gettare mozziconi di sigarette, avanzi di cibo e schifezze varie in appositi contenitori ubicati due passi più in là.

Sposo dunque la causa della Surfrider Foundation, organizzazione no-profit dedita alla protezione degli oceani di tutto il mondo, dall’acqua alle spiagge, e segnalo questa azione di unconventional marketing. Seguendo le indicazioni dell’agenzia Saatchi & Saatchi di Los Angeles, alcuni dei 500 mila membri dell’organizzazione hanno raccolto rifiuti di ogni forma e dimensione, e per dimostrare il loro disgusto li hanno impacchettati e posizionati negli scaffali dei supermercati.

Un’azione a basso costo ma di sicuro impatto, che forse può farci riflettere su quanto poco ci voglia per tenere l’ambiente in cui viviamo.. vivibile.

inquinamento

via

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: